Assicurazioni per Ciclomotori e Motorini 50CC

Differendosi da queste ultime per cilindrata e valore i ciclomotori presentano una copertura dal prezzo ridotto, ciò anche in relazione all’età del conducente al quale va intestato il veicolo.

Secondo l’attuale normativa in materia, poi, a ciascun ciclomotore spetta una classe di merito di appartenenza, in riferimento alle categorie di bonus/malus che ne valutano la posizione.

Le assicurazioni sui ciclomotori possono differirsi di agenzia in agenzia per le varie proposte votate a esigenze e disponibilità differenti, così risulta vantaggioso affidarsi a calcoli e preventivi prima di appurare una scelta definitiva.
Ma un contratto assicurativo non garantisce da solo la tranquilla circolazione del veicolo, infatti è necessario dimostrare di avere anche un certificato di idoneità, detto più comunemente patentino, rilasciato al conducente che non ha ancora raggiunto la maggiore età: dal 2005 la disposizione è stata estesa anche ai maggiori di 18 anni.

La mancanza del certificato pone seri problemi in caso di incidente, in quanto l’assicurazione deciderà di non risarcire del danno arrecato, anzi al contrario potrebbe rifarsi sulla famiglia del contraente per il rimborso totale delle spese.

In questi casi, perciò l’esclusione dalla copertura assicurativa influirebbe negativamente sulle classi di malus, riportando un aumento di classe sull’attestato dello stato di rischio fornito dall’assicurazione stessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *