Polizza Multiveicolo di Fata Assicurazioni

Gestire un’azienda non è certo facile e numerose sono le scadenze di cui bisogna tener conto. Certo, anche un’impresa medio piccola avrà un ufficio incaricato di seguire tale gestione ma è anche vero che rendere il tutto più semplice, per quanto possibile, può essere una legittima aspirazione imprenditoriale.
Anche i veicoli che fanno parte della flotta aziendale sono soggetti ad una serie di impegnativi controlli, prima di tutto per verificare la scadenza di ciascuna polizza assicurativa stipulata.
Inoltre, naturalmente, vi è sempre la necessità di tenere sotto controllo i costi e le assicurazione per le auto non sono certo d’aiuto in tal senso. Cogliendo l’interesse del mercato, dunque, Fata Assicurazioni ha deciso di lanciare una nuova polizza multi veicolo. L’idea è che un solo contratto possa essere sufficiente per tutti i mezzi aziendali, semplificando così un mucchio di procedure.
Si tratta di un tipo di soluzione che si evince in modo prepotente dai bisogni avanzati da parte delle imprese: riuscire a mettere ordine nelle polizze auto possedute sembrava quasi un miraggio, prima della polizza multi veicoli di Fata Assicurazioni.
Molto buona l’idea, infatti, di dare la possibilità di una sola assicurazione per tutto il parco macchine aziendale, pur lasciando margini di gestione singola per ciascun veicolo.
Il contratto, quindi, funge da documento riepilogativo ma le polizze assicurative sono comunque separate, in modo tale da non impedire un differente approccio, qualora si rendesse necessario, veicolo per veicolo, magari a causa del diverso uso al quale lo stesso è destinato.
La scadenza, ad ogni modo, rimane una soltanto, a prescindere da chi sia l’intestatario del mezzo, che potrebbe essere l’azienda, così come i singoli soci, i familiari degli amministratori o gli amministratori stessi.
La gestione diventa semplice e, soprattutto, efficace e meno dispendiosa, in termini economici ma anche di tempo.
Ogni veicolo assicurato, poi, può essere individuato molto più semplicemente di quanto non accadrebbe in circostanze normali.
L’assicurazione Multiveicolo di Fata può essere acquistata per un minimo di cinque veicoli, perfettamente in linea con le esigenze delle micro, piccole e medie imprese, il 95% del tessuto produttivo italiano. D’altro canto, non si rivolge alle multinazionali e alle grandi imprese che restano palesemente fuori dall’obiettivo della compagnia assicurativa, visto che le flotte di veicoli non possono essere assicurate usufruendo di questo strumento.
Molto interessante, infine, la semplificazione che si apporterà nel mondo delle imprese agricole. Infatti, ad oggi, ciascuna macchina agricola deve possedere una polizza assicurativa indipendente, addirittura due nel caso in cui si abbia un rimorchio. Si comprende facilmente come cresca in modo esponenziale la quantità di dati da gestire, mentre con l’assicurazione multi veicolo di Fata questa problematica trova una brillante e veloce soluzione, che si quantifica in dati di sicuro interesse. A mo’ di esempio, per un parco mezzi composto da 10 veicoli, si avrà un 90% in meno di firme da apporre e un 60% in meno di carta da stampare e conservare, con un benefico effetto anche sull’ambiente, visto che i risparmi sono energeticamente ad impatto elevato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *