Assicurazione Motorini 50 CC

      Nessun commento su Assicurazione Motorini 50 CC

Per tutti coloro che possiedono un motorino o uno scooter sono infatti disposte due particolari tipi di polizze, una obbligatoria e l’altra facoltativa, entrambe referenti la libera circolazione su strada.

La polizza obbligatoria riguarda la cosiddetta responsabilità civile e solitamente va ad affiancarsi a tutti i mezzi di locomozione: essa tutela i conducenti nonché i passeggeri da eventuali danni causati a terzi a seguito di un incidente.

Qualora si presentino feriti gravi le assicurazioni possono avviare un’azione di rivalsa nei confronti del soggetto assicurato.

Alla sottoscrizione del contratto è solitamente prevista l’inclusione di un’apposita clausola, che possa intervenire allorché il ciclomotore presenti modifiche irregolari o se risponda a pesanti violazioni del Codice della Strada: in tal caso l’assicurazione può richiedere un risarcimento totale o parziale dei danni pagati.

I premi consentiti all’ammortamento della polizza possono suddividersi in quantificazioni differenti, espresse secondo particolari requisiti quali cilindrata del mezzo, età del conducente, anno di emissione della patente e così via: per tutti è commissionata una particolare categoria di bonus-malus, una classe di merito che visualizzi lo stato di rischio di ciascun veicolo.

Per una guida corretta e sicura è inoltre obbligatorio presentare un apposito patentino, la cui doverosità è entrata in vigore nel 2004. La disdetta della polizza è altresì possibile, effettuabile con 15 giorni di preavviso diagnosticando un aumento del premio superiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *