Tutti gli obblighi informativi delle compagnie assicurative

Le compagnie assicurative sono tutte tenute a rispettare i regolamenti emanati dall’ISVAP (Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni private e di interesse collettivo) che riguardano gli obblighi informativi da ottemperare nei confronti dei propri clienti, in concomitanza con le scadenze annuali delle polizze stipulate.
In particolare, è utile che facciate attenzione a che, almeno trenta giorni prima della scadenza del contratto, vi sia inviato a casa un documento nel quale siano riportate una serie di informazioni: la data di scadenza del contratto stipulato; quelle che sono le modalità previste dalla compagnia per recedere dallo stesso; ogni tipo di indicazione riguardante il premio, al momento del rinnovo; le notizie riguardanti l’attestato di rischio maturato durante la trascorsa annualità.
In modo particolare, i clienti possono essere interessati alla procedura di disdetta della polizza, pertanto la compagnia assicurativa deve indicare chiaramente il funzionamento dell’assicurazione nel caso in cui non si voglia procedere con la disdetta e la procedura da seguire se si desidera stipulare un nuovo contratto con altra società.
Per ciò che riguarda il premio, invece, ciascuna compagnia deve precisare se esistono, e per quale causa, alcune variazioni circa il premio pagato in precedenza; inoltre devono essere esplicitati tutti gli eventuali incidenti che sono stati liquidati dall’assicurazione durante il periodo di validità del contratto in oggetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *