La polizza kasko

      Nessun commento su La polizza kasko

La polizza kasko rappresenta una delle più complete opzioni che si possono scegliere per assicurare la propria autovettura. Purtroppo è anche una delle più costose, per cui talune volte chi è interessato comunque alla stipula si orienta verso le mini kasko. In questo caso, come lascia presagire la parola stessa, si tratta di un’assicurazione che riprende solo in parte la formula della “sorella maggiore”, presentando qualche tutela in meno ma con dei costi più accettabili.

Il motivo per cui si decide si sottoscrivere una polizza kasko risiede nel fatto che le assicurazioni RCA, con la responsabilità civile tradizionalmente intesa, non coprono del tutto i danni al contraente ma soltanto quelli causati a terze parti.

La polizza kasko, invece, risarcisce anche i danni che vengono subiti dall’assicurato a causa di contingenze dirette o materiali (uscita del veicolo di strada, urti, ribaltamento) e per eventi atmosferici, azioni terroristiche, atti vandalici. Per queste clausole aggiuntive, tuttavia, si paga una differenza di premio, che aumenta a seconda degli extra desiderati.

La mini kasko, chiamata anche con il nome di Kasko base, copre esclusivamente i danni che possono occorrere al veicolo nel caso in cui questo sia coinvolto in un sinistro con un altro mezzo, assicurato e identificato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *