Polizza Assicurativa Auto

      Nessun commento su Polizza Assicurativa Auto

Una polizza assicurativa auto riporta tutte le generalità del contraente, fino a ripercuotersi sulle informazioni relative al veicolo, comprensive di numero di targa, apposizione di eventuali franchigie, coperture e massimali, inoltre l’importo premiale e il piano d’ammortamento entro cui andrà a posizionarsi.

Una polizza assicurativa auto è composta da due differenti soluzioni di tutela, concatenate l’una all’altra onde agevolare in toto la promessa assicurativa. In primo piano svetta la polizza RC auto, quella definita obbligatoria, che interviene a favore del beneficiario contro eventuali danni verificatisi in capo allo stesso: questi possono comprendere anche incidenti quali furto, incendio, atti di vandalismo, riferiti all’apposita polizza Rischi, che completa la funzione della polizza.

Esistono tuttavia anche altre soluzioni conosciute in seno ai metodi diversi di risarcimento dei premi, come la polizza globale che consente il versamento unico dell’importo per la copertura degli eventuali rischi. Invece con la polizza collettiva si predispone un tariffario agevolato riferito esplicitamente a una particolare categoria professionale.

La polizza assicurativa auto concepisce altresì la proroga del contratto, ammettendo a tal fine due particolari tipologie di sottoscrizione, quelle sul tacito rinnovo e quelle che ne sono prive. Ma se nel primo caso la proroga acquisisce una scadenza automatica, con la seconda non si hanno sconti di tempo, e la polizza si estinguerà nel giorno prefissato in sede contrattuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *